Allestimenti floreali per matrimoni

Gli allestimenti floreali per il matrimonio giocano un ruolo fondamentale in quanto rendono l’evento magico, fiabesco rispecchiando lo stile, il tema e l’atmosfera che avete dato al vostro giorno tanto atteso. Le decorazioni floreali inoltre dovranno rispecchiare la personalità degli sposi: potranno essere romantiche, eleganti e sobrie oppure forti, decise e passionali.
Un consiglio fondamentale è quello di rivolgersi a degli esperti fioristi di matrimoni i quali vi indirizzeranno nella scelta dei fiori per la chiesa, per il bouquet, centro tavola, guidandovi inoltre nel fantastico e affascinante mondo botanico.

Consigli sugli allestimenti floreali per il matrimonio

Ci sono delle regole da seguire sugli allestimenti floreali, molto utili per garantire un ottimo risultato finale, ad esempio:

  • È consigliato scegliere le decorazioni floreali almeno due-tre mesi prima del matrimonio;
  • Ci deve essere una sintonia tra i componenti floreali ossia il bouquet dovrà riprendere alcuni elementi dei fiori della chiesa, del ricevimento ecc.;
  • Fornire i fiori per lo sposo, padre dello sposo e testimoni;
  • Scegliere i fiori di stagione;
  • Si possono unire ai fiori delle piante verdi;
  • È possibile inoltre aggiungere dei frutti agli addobbi floreali.

allestimenti-floreali

Il romanticismo racchiuso nei colori dei fiori

Oltre alla scelta del colore bianco, simbolo della purezza, a molti sposi piace giocare con diverse cromature creando degli eleganti contrasti di sfumature.

Le nuance più richieste sono quelle pastello come: il rosa, il pesca, l’azzurro, il giallo, il glicine, colori quindi tenui e delicati.

La scelta dei fiori

Il mondo della botanica offre una vasta tipologia di fiori adatti per qualsiasi esigenza ed evento. Per un matrimonio romantico la scelta ideale sono le rose, il fiore romantico per antonomasia, le peonie, gli anemoni e le dalie. Come abbiamo suggerito in precedenza, la scelta dei fiori è legata alla stagione in corso ad esempio le dalie si trovano in estate e autunno mentre le peonie in primavera. Queste tipologie di fiori sono ottimi per gli allestimenti romantici come archi, per decorare l’entrata della chiesa o per il taglio torta.

Gli accessori ideali per gli allestimenti floreali

In base al tema del vostro matrimonio si possono abbinare degli accessori floreali. Per un matrimonio romantico si può optare per dei materiali di vimini: cuori, cassette, cestini, alterando le forme grandi con quelle più piccole ricordando lo stile shabby chic. Per un matrimonio fiabesco, il vetrò è sicuramente la scelta ideale, si possono usare ampolle, bottiglie, barattoli da legare ai rami degli alberi per un ricevimento all’aperto. Per l’illuminazione largo spazio alle lanterne e candele, elementi decorativi romantici, eleganti e di bon ton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *