Abiti da sposa corti

I gusti delle future spose rispecchiano molto il carattere, lo stile e la personalità di ogni donna, c’è chi ad esempio fin da bambina ha sempre desiderato percorrere la navata centrale della chiesa indossando un abito da sposa principesco, o chi privilegia uno stile più fresco, sbarazzino e alternativo, dando un look originale al proprio matrimonio.
I vestiti da sposa corti, per esempio, sono perfetti per la stagione estiva abbinati a degli elegantissimi sandali gioiello, di questi abiti ne esistono di diversi tipi: con le maniche trasparenti, con gonne staccabili oppure con tasche e cinture, insomma questo tipo di abito da sposa vi donerà uno stile inaspettato.

Tendenze abiti da sposa corti

Ad oggi molte future spose sono alla ricerca di abiti da sposa economici e questo modello rientra tra la fascia più contenuta grazie alla riduzione di stoffa utilizzata. L’abito da sposa corto è pensato per tutte le giovani donne che vogliono una tipologia di abito leggero senza rinunciare alla raffinatezza del lungo grazie alle gonne staccabili, tubini smanicati a cuore, balze in organza ondulate e scollature profonde.
I vestiti da sposa drappeggiati con asimmetrie, invece, ricordano molto i costumi di scena teatrali e sono perfetti per tutte coloro che vogliono stupire.
Nel modello di abito da sposa corto classico, il corpetto solitamente è con scollo a cuore dal tessuto in pizzo con spalline molto fini e con la gonna ampia che arriva sotto al ginocchio e può essere ornato con pietre, perline e paillette.

Caratteristiche degli abiti da sposa corti

Una particolarità di questo modello di abito da sposa sono gli orli che si possono accorciare notevolmente senza risultare eccessivi, ricordando le tipologie di vestiti di epoche passate dallo stile vintage anni’50, composti da gonne ampie fino alla caviglia o al polpaccio con profonde scollature a V sulla schiena per valorizzare la zona delle spalle e del decollété.
Tornando al tema modernità le spose potranno scegliere tra vestiti corti con tagli contemporanei arricchiti all’estremità da applicazioni come piume o frange di perline, oppure corti davanti e lunghi di dietro, dallo stile più accattivante.
Un consiglio è quello di calibrare con attenzione l’abito da sposa corto sul proprio corpo così da ottenere un aspetto elegante, sobrio e raffinato.
I tessuti utilizzati per rendere unico questo modello di abito da sposa, sono il pizzo per il bustino che può essere accompagnato da perline, pietre a specchio, fili d’argento e paillette ed il tulle per un effetto ampio della gonna che può essere a sua volta con più strati.

abiti-da-sposa-corti

Abiti da sposa corti con un tocco di colore

Gli abiti da sposa corti colorati sono sicuramente due caratteristiche particolari e alternative dell’abito da sposa che lasceranno senza fiato sia lo sposo che gli invitati.

Tra i colori più utilizzati negli abiti da sposa corti troviamo le tonalità del pastello come il celeste, l’avorio, il rosa ed il grigio ghiaccio.

Abiti da sposa moderni per spose contemporanee

Questo modello di abito da sposa è ideale per tutte le giovani spose che amano lo stile mood contemporaneo, ribelle e versatile si adatta alle cerimonie civili all’aperto abbinato da un bouquet di fiori dalle sfumature pastello dal tono boho chic.

Qualsiasi sarà la vostra scelta, l’importante è che l’abito da sposa soddisfi al meglio i vostri sogni per farvi sentire a vostro agio e dal fascino irresistibile nel giorno del vostro matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *